8 modi per ottenere un lavoro in piena crisi

Come ottenere qualcosa che tutti cercano e di cui sono disponibili solamente poche unità? Si, stiamo parlando di lavoro in tempo di crisi e ovviamente di ciò che sta succedendo in Italia. Pensiamo di avere la risposta giusta: bisogna differenziarsi dal resto ma, come possiamo farlo? Ecco i nostri consigli.

FORMAZIONE: sembra superfluo ribadirlo ma ogni tanto bisogna ricordarlo: solo i candidati più preparati arriveranno alla meta. E in questo caso l’obiettivo è trovare lavoro. Che tu sia disoccupato oppure no, riserva uno spazio alla formazione, anche in base alle tue possibilità. Se hai un impiego, non dormire sugli allori. In tutte le professioni ci sono innovazioni costanti per cui mantieniti sempre aggiornato. Ci sono inoltre molte possibilità gratuite o finanziate.

SPECIALIZZAZIONE: più la tua specializzazione in un determinato ambito è concreta, più avrai possibilità di trovare o cambiare lavoro. Con i tempi che corrono le aziende non cercano coordinatori, persone che sappiano fare un po’ di tutto ma superficialmente. Prediligono gli specialisti, quindi se puoi specializzarti, fallo subito e troverai rapidamente un impiego.

lavoro-crisi

CONTATTI: è uno dei fattori più importanti. E non ci riferiamo solamente al fatto di avere delle buone referenze. Si tratta di mantenere i contatti con i vecchi colleghi o con quelle persone con cui hai avuto una relazione professionale, anche esterna all’azienda. Tutti sono in contatto con il mondo del lavoro e, in un dato momento, possono pensare che tu sia la persona giusta. Informali sulla tua situazione, sul fatto che sei alla ricerca di un impiego e, se hai coltivato bene le relazioni interpersonali durante gli anni, sicuramente si ricorderanno di te.

LINGUE: può essere considerato un aspetto aggiuntivo ma è di cruciale importanza. Puoi non avere un titolo universitario ma saper parlare perfettamente una lingua straniera; in questo caso sarai sicuramente facilitato nel trovare lavoro. Approfitta del tempo libero per perfezionare le tue conoscenze in merito e, se puoi, viaggia all’estero.

DISPONIBILITÀ AL TRASFERIMENTO: abbiamo appena detto che se puoi devi viaggiare all’estero per imparare meglio una lingua. Pari valore ha la disponibilità al trasferimento geografico. In piena crisi, il candidato più disponibile è quello che ha più possibilità di essere assunto. E spesso si tratta della disponibilità a trasferirsi sul territorio nazionale o all’estero.

OCCHIO AI CONCORSI: anche se sono diminuiti parecchio, qualche possibilità persiste. Puoi provare a prepararti per un concorso se ritieni. Certo, non è semplicissimo: molti partecipanti per pochi posti. Conviene quindi consultare i siti di riferimento degli enti pubblici per verificare eventuali selezioni aperte. Puoi inoltre iscriverti alle newsletter dedicate a questo tipo di annunci.

CREATIVITÀ: se oltre ad essere specializzato sei anche creativo probabilmente sei il candidato ideale. I professionisti più ricercati e meglio pagati sono quelli che fanno parte della così detta ‘classe creativa’, coloro che non vendono ore ma talento, creatività, immaginazione e conoscenze molto specifiche. Al momento questo settore occupa circa il 25% della forza lavoro nell’economia europea ma crescerà fino a diventare il fulcro del mercato lavorativo secondo gli esperti.

NUOVE IMPRESE/ATTIVITÀ: bisogna avere consapevolezza delle nuove professioni. Magari alcune attività richiedono proprio l’esperienza che hai accumulato durante gli ultimi anni. Da sapere: ambiente, salute, nuove tecnologie…sono le aree ed i settori professionali con più opportunità secondo il portale Infojob, grazie anche alla rete, soprattutto nelle grandi città come Milano e Roma. Se hai una buona idea, possiedi i requisiti necessari e puoi ottenere un finanziamento…è ora di fare impresa!

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni