8 passi per aprire un negozio in franchising

I franchising permettono all’affiliato di sfruttare il modello di business e l’immagine aziendale e all’azienda proponente di espandere la propria rete diffondendo il marchio senza ulteriori costi. Perché questa relazione di mutui benefici diventi realtà sono necessari alcuni passi essenziali. Eccoli:

  1. Definire il piano d’azione ideale: prima di tutto bisogna individuare l’attività ideale e analizzare vantaggi e svantaggi. Dobbiamo contattare i possibili franchisor interessati e ottenere tutte le informazioni necessarie: i requisiti, il tipo di personale, la strategia di marketing …
  2. Cercare un finanziamento: aprire un negozio in franchising suppone un investimento di denaro importante quindi dobbiamo cercare un finanziamento. E’ essenziale confrontarsi con esperti del settore e, inoltre, è necessario ricordare che spesso per subentrare in un locale bisogna concedere una buona entrata a fondo perduto, dall’importo variabile e legata al tipo di location e di potenzialità dell’area. Bisogna poi considerare le royalties mensili per l’utilizzo del marchio.
  3. Firmare il precontratto di franchising: serve a garantire che il franchisor riservi un’esclusiva di zona al franchisee fino a quando quest’ultimo non avrà trovato la location idonea.
  4. Scegliere il locale: è il momento di trovare il locale ideale per l’attività prescelta. Ci sono aziende che aiutano gli affiliati in questa operazione, per nulla banale.franquicia-pasos
  5. Costituire la società: prima di firmare il contratto è necessario stabilire la forma giuridica societaria e costituire la società stessa.
  6. Firmare il contratto: nel contratto risulteranno i diritti di utilizzo del marchio ceduti dall’azienda all’affiliato ma anche gli obblighi formativi e informativi dell’azienda stessa verso chi intraprende la nuova attività. Al momento della firma l’affiliato dovrà inoltre pagare il canone d’ingresso.
  7. Ricevere la formazione necessaria: l’azienda dovrà occuparsi delle formazione del personale e dovrà fornire tutte le informazioni necessarie affinché l’attività possa essere avviata in maniera corretta.
  8. Preparare l’apertura del negozio: siamo quasi alla fine. E’ ora di sistemare e arredare il locale, assumere i dipendenti, occuparsi degli ordini e pubblicizzare la nuova attività in loco. Arrivare fino a qui non è facile ma se ce l’hai fatta…complimenti e in bocca al lupo!

Vi piacerebbe aprire un negozio in franchising? Cerca qui il tuo franchising!

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies