GOOGLE LANCIA LE BORSE DI STUDIO PER SOLE DONNE

Anita Borg era la scienziata informatica che ha fondato l’Istituto della donna e della tecnologia nel 1997 ed ha promosso il progetto ‘50/50 per l’anno 2020’, il cui obiettivo è quello di raggiungere la parità dei sessi negli ambiti lavorativi legati alla tecnologia. Le borse Anita Borg per le donne che lancia Google portano il nome di questa pioniera che è morta nel 2003 a soli 54 anni.

mujer-beca

Se sei interessata ad una di queste borse, che hanno il valore di 7000€, sbrigati perché il termine per candidarti scade il 31/12/2015.

I requisiti per partecipare al bando sono i seguenti:
– Essere una studentessa universitaria in corso nell’anno accademico 2015-2016;
– Essere iscritta od avere l’intenzione di iscriverti a un master o un dottorato in un’università europea, mediorientale o africana per l’anno 2016/2017;
– Essere una studentessa di ingegneria informatica o di un’altra facoltà attinente alla tecnologia.
– Avere un buon curriculum accademico.

Se possiedi questi requisiti e sei interessata al bando, puoi avere maggiori informazioni e candidarti attraverso questo link, includendo le informazioni legate ai tuoi studi, il tuo percorso accademico, il tuo curriculum, una lettera di presentazione ed una lettera di referenze.

Per la selezione verrà considerato il percorso accademico delle candidate, la loro passione per la tecnologia e lo sviluppo delle donne nel mondo informatico e l’attitudine ad essere leader.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies