I 10 migliori capi del mondo

Sì, cari lettori, esiste anche una classifica “ufficiosa” dei migliori capi del mondo. Non lo diciamo noi, lo dicono gli stessi dipendenti attraverso un’indagine resa nota da Glassdoor.com, un sito dove gli impiegati pubblicano informazioni e opinioni riguardo le loro aziende e i rispettivi capi. Questo è il risultato dell’ultima indagine che è stata presentata. Vediamoli, dal decimo al primo, per mantenere la suspense.

10. Larry Page. Google
A 42 anni, il CEO di Google si è posizionato come decimo miglior capo secondo i suoi stessi dipendenti, con un 95 per cento di gradimento. Occupa anche il posto numero 17 degli uomini più ricchi.

jefes_dentro1

9. Pierre Nanterme. Accenture
Questo francese di 54 anni è dal 2011 a capo della consulta Accenture a livello mondiale. Anche i suoi dipendenti gli danno un 95 per cento di gradimento.

8. Richard Davis. US Bank
Questo nordamericano nato nel 1958 è il portavoce della banca più potente degli Stati Uniti, incarico al quale ebbe accesso dopo una prolungata carriera nel mondo della banca. Il gradimento dei suoi dipendenti, sempre del 95 per cento.

7. Paul Jacobs. Qualcomm
Anche se qui da noi quest’azienda non è molto conosciuta, si tratta di un gigante tecnologico riguardante, tra gli altri, il settore della telefonia mobile. Paul Jacobs, di 52 anni, è il suo direttore esecutivo.

jefes_dentro2

6.Jim Turley. Ernst & Young
Turley dirige una delle maggiori società di servizi professionali del mondo, che includono revisione dei conti, tasse, finanza, contabilità, servizi di calcolo e studi attuariali e di consulenza nella gestione d’impresa. I suoi impiegati gli danno un 96 per cento di gradimento.

5. Joe Tucci. EMC
I dipendenti di questa multinazionale tecnologica (offre servizi di salvataggio dati, sicurezza informatica, analisi di dati…) danno al loro capo un 96 per cento di gradimento.

4. Frank D’Souza, Cognizant
A soli 38 anni, nel 2007, Frank, nato in Kenia, fu nominato CEO di Cognizant, una multinazionale dedicata alla consulenza tecnologica. I suoi dipendenti gli danno, nell’indagine, un 96 per cento di gradimento.

3.Dominic Barton. McKinsey & Company
Un’altra azienda di consulenza occupa questi primi posti. Dominic Barton è il direttore generale della compagnia con sede a Londra dal 2009 e i suoi dipendenti gli danno un 97 per cento.

jefes_dentro3

2. Bill McDermott e Jim Hagemann Snabe. SAP
La multinazionale de software tedesca SAP non ha uno, ma due capi. Entrambi occupano il posto di co-CEO e ad entrambi viene dato un gradimento del 99 per cento da parte dei suoi dipendenti.

1. Mark Zuckerberg. Facebook
Possiamo aggiungere ben poco sul buon Mark. Un uomo di successo, persino i suoi dipendenti lo adorano e lo hanno innalzato anche al primo posto di questa classifica di capi.

jefes_dentro4

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies