I RAPPORTI PERSONALI AL LAVORO INFLUISCONO SUL TUO FUTURO

Le relazioni personali che hai (o hai avuto o avrai, se attualmente sei disoccupato) col tuo capo e con i tuoi colleghi sono un fattore fondamentale per misurare il tuo livello di soddisfazione al lavoro. Se, in generale, ti trovi bene con loro, tutto è più sopportabile; invece, se non hai alcun rapporto o, peggio ancora, hai un cattivo rapporto col tuo capo e i tuoi colleghi, difficilmente potrai essere felice sul luogo di lavoro.

relacion-laboral

Ma la cosa più importante è che le tue relazioni sul posto di lavoro non riguardano solo il presente, ma influiscono anche sul tuo futuro professionale. Lo indicano alcuni studi come quello raccolto da Expansión che afferma che i dipendenti che favoriscono l’amicizia in azienda e organizzano attività sociali sul posto di lavoro hanno il 40% in più di possibilità di fare carriera nei due anni successivi. Inoltre, questi lavoratori sono fino al 31% più produttivi e questa è una cosa che le aziende valutano – anche se non sempre – in modo positivo.

Queste statistiche dimostrano i vantaggi professionali di essere una persona socievole e con doti di organizzazione e di leadership, un concetto che non è solo esclusivo di un capo. Si può essere un capo e non essere un leader e, viceversa, si può essere un leader senza essere un capo. I dipendenti che coltivano le amicizie al lavoro sono soliti trasmettere e contagiare col loro ottimismo e creare un buon ambiente di lavoro. E ne traggono vantaggio tanto gli stessi dipendenti quanto l’azienda.

Inoltre, le statistiche dimostrano anche quello che percepiamo da un po’ di tempo in ambito lavorativo: non sempre ottiene una promozione (e ancor meno in questi tempi dove costa tanto avanzare di carriera in un’azienda) la persona che lo merita di più e/o che ha più attitudini per quel posto, ma chi è più popolare o più si fa notare.

Le relazioni personali sul posto di lavoro influiscono anche da un altro punto di vista nel futuro professionale dei lavoratori. Se oltre ad essere un buon professionista, abbiamo un buon rapporto con gli altri nel nostro lavoro, avremo più possibilità che in un futuro più o meno vicino si rivolgano a noi per qualche opportunità lavorativa.

Senza rendercene conto, se abbiamo un buon rapporto con i nostri capi e colleghi stiamo coltivando la nostra rete di contatti per il futuro. E, anche se ora pensi che non abbia importanza, può darsi che ne abbia (e molta) più avanti.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni