QUALI MESTIERI HANNO LA GIORNATA LAVORATIVA PIU’ DURA?

Tutti, in un determinato momento, siamo arrivati a pensare che il nostro lavoro fosse il peggiore di tutti, con una giornata lavorativa impossibile. Ma siamo seri e guardiamoci attorno. Ci sono in realtà persone che svolgono mansioni peggiori ed ecco quali sono. Sappiamo che il nostro elenco non le comprende tutte e stiamo parlando in forma generale, consci del fatto che ci sono casi particolari in cui le giornate possono essere davvero infernali. Partiamo, comunque, dal presupposto che si tratta di orari di lavoro consentiti dalla legge ma legati a specifiche necessità.

jornada_dentro

PERSONALE SANITARIO: gli operatori sanitari hanno senza dubbio orari e giornate lavorative imprevedibili. Soprattutto coloro che lavorano nelle équipes di di Pronto Soccorso. Medici, infermieri, ausiliari, autisti…Risorse umane imprescindibili nella società attuale e che sono abituate ad orari impegnativi e giornate infinite a seconda dei pazienti in arrivo. Turni di 12 ore che di solito recuperano con giornate di riposo.

GIORNALISTI E REPORTER: il lavoro del giornalista e del reporter, insieme a quello del fotografo e dell’operatore video è molto legato all’attualità. Un evento pubblico interminabile, le giornate elettorali, eventi sportivi…in tutti i casi l’orario di lavoro può essere prolungato all’infinito e gli incaricati devono restare in loco fino alla fine per poter produrre il pezzo richiesto (per la stampa, la radio o la televisione). E’ facile arrivare a giornate di 12 ore che sicuramente non sono recuperabili.

POMPIERI: il vigile del fuoco è un altro di quei mestieri in cui le giornate possono essere interminabili e dure, condizionate dai fatti quotidiani e dagli eventi imprevisti. Come per il personale sanitario, le giornate di turno vengono compensate con giornate di riposo.

POLIZIA: i turni delle forze dell’ordine sono di solito molto definiti e compensati, anche se ci sono spesso eccezioni. Dipende dagli avvenimenti quotidiani e spesso è possibile che le giornate siano più impegnative del previsto. Possono verificarsi necessità particolari ad orari improbabili, durante le festività o il fine settimana…come per il personale sanitario ed i vigili del fuoco.

CORPI MILITARI: anche l’attività dei militari è soggetta a turni di guardia in molti casi e legata agli avvenimenti dell’attualità. Per esempio, i corpi militari collaborano all’estinzione degli incendi forestali ed in questi casi le loro giornate sono particolarmente dure e pericolose, come per gli agenti forestali.

TAXISTI: gli orari dei taxisti si stanno uniformando poco a poco. In alcune località ci sono ordinanze che vietano agli autisti di lavorare più di 16 ore al giorno. Chiaramente in questo tipo di professione lo stipendio dipende dal numero di servizi effettuati quindi cresce in maniera direttamente proporzionale.

CAMERIERI: il settore dell’ospitalità è notoriamente legato ad orari prolungati. Spesso vediamo camerieri lavorare 12 o 14 ore al giorno, 7 giorni su 7 e difficilmente hanno modo di recuperare.

ADDETTI ALLE PULIZIE: in condizioni normali gli addetti alle pulizie hanno orari molto definiti, limitati e rispettati. Ci sono però eccezioni, legate ai fatti quotidiani. Ad esempio quelle che riguardano i lavoratori che devono occuparsi della pulizia di un sito dopo una manifestazione od una festa. Le giornate lavorative possono allungarsi anche se, di solito, in questi casi, gli addetti hanno modo di recuperare.

MINATORI: il lavoro in miniera è da sempre considerato molto duro, sia per le condizioni lavorative sia per gli orari e spesso è stato oggetto delle proteste degli operai. Fortunatamente, se guardiamo al passato, le condizioni lavorative di un tempo sono molto migliorate, insieme alla tecnologia.

PERSONALE DI VOLO: le giornate del personale di volo (hostess e piloti) possono essere molto lunghe, se parliamo di voli a lungo raggio e di jet lag. Inoltre le condizioni di lavoro, considerando i ritardi, possono essere a volte molto dure. Normalmente, però, il personale, ha modo di riposare dopo un turno particolarmente lungo, accedendo di solito a strutture alberghiere di alto livello.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni