Star Wars Day: una saga con un business da milioni di dollari

Star Wars è la serie fantascientifica più celebrata di sempre. I suoi quarant’anni non li sente affatto e anzi, più passa il tempo, più cresce la schiera di fans e adepti in tutto il mondo.

Star Wars Day

Gli appassionati di ogni angolo della galassia, pardon, della Terra, si danno appuntamento per celebrare insieme la loro passione con una serie praticamente infinita di eventi piccoli e grandi.
È un avvenimento di portata globale, fatto di conferenze, maratone cinematografiche, sfilate in cosplay, mostre, sessioni di autografi con gli attori e molto, molto altro.
Se, come prevedibile, gli Stati Uniti sono il teatro privilegiato per questo genere di eventi, anche l’Italia può vantare la sua schiera di appassionati. È italiana la prima associazione sportiva dove si impara a combattere con le spade laser dei maestri Jedi e nel 2016 una sfilata di dieci Fiat 500 “truccate” da veicoli spaziali ha attraversato tutta la penisola.

color-1835489_960_720

L’addio alla principessa Leila

Nulla manda in fibrillazione i fans di Star Wars quanto le anticipazioni sui prossimi capitoli cinematografici del fortunatissimo franchise. Ogni nuovo film genera un giro di affari di milioni di dollari e nell’attesa tutti vanno alla ricerca spasmodica di immagini tratte dai set e notizie di ogni genere.
Lo Star Wars Day 2017 è stato attesissimo proprio come occasione di saperne di più su Episodio VIII, in uscita nei prossimi mesi. La festa, però, è stata al tempo stesso dolce e amara. La star indiscussa delle ultime celebrazioni è stata la compianta Carrie Fisher, amatissima principessa Leila scomparsa sul finire del 2016 che comparirà nel suo ultimo ruolo proprio nel prossimo film.

star wars

La saga dei record

Il numero di fans che può vantare Guerre Stellari non è il solo dato impressionante. Fin dal suo esordio nel 1977, Star Wars ha battuto un record dopo l’altro ed è tutt’ora un brand remunerativo come pochi nella storia.
La saga da trentasette miliardi di dollari non è soltanto una serie di film di fantascienza ben fatti. Si conta che al giorno d’oggi al mondo esistano più gadget di Star Wars che esseri umani, e dalla mente geniale dei creatori, nel corso degli anni, sono nati anche fumetti, videogiochi, attrazioni nei parchi a tema, libri e quant’altro. Nel 2001 il culto degli Jedi, personaggi totalmente inventati, è diventato una vera e propria religione diffusa in Europa, America e Oceania.
E non sembra che l’era del tramonto sia vicina.
Episodio VII-Il risveglio della Forza è il terzo incasso cinematografico di sempre, mentre l’attesa per il successivo capitolo, The Last Jedi, continua a crescere di giorno in giorno.

cliccalavoro_button (1)

lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni