Tecniche per imparare il linguaggio del corpo

I gesti, a volte, dicono molto di più delle parole. E’ più facile mentire verbalmente piuttosto che con i gesti che spesso ignoriamo perché crediamo non siano così importanti.
Invece non è così, soprattutto durante un colloquio di lavoro. Per questo ora ti aiutiamo a comprendere meglio il significato di alcuni atteggiamenti.

Il colloquio non comincia con la prima domanda che ti viene posta ma, solitamente, con una stretta di mano che deve essere ferma ma non troppo intensa e deve essere accompagnata da un sorriso cordiale. Non avrai però il posto solo per una stretta di mano ma la cosa ti può aiutare a cominciare bene.

INCLINARE LEGGERMENTE IL VISO in avanti in un colloquio è segno del fatto che sei effettivamente interessato all’argomento. Sollevare troppo la testa può essere, invece, sinonimo di superbia. Abbassarla troppo è segnale di sottomissione, insicurezza o indice che stai nascondendo qualcosa.

GUARDARE DI LATO anziché guardare negli occhi la persona che ti sta intervistando indica che stai ricordando qualcosa ma anche che forse stai mentendo. Per questo fai molta attenzione a dove guardi mentre stai parlando.

Co-workers laughing in business centre hall

LE BRACCIA INCROCIATE indicano che sei sulla difensiva, che sei indifferente o che ti senti fuori luogo per qualche motivo. Meglio non farlo.

TOCCARSI I CAPELLI O IL VISO frequentemente è indice di nervosismo e insicurezza. Cerca di evitarlo ma non farti ossessionare da questo comportamento, spesso naturale.

ANCHE LE SOPRACCIGLIA PARLANO. Sollevarle esprime interesse o sorpresa e solitamente è una sensazione positiva, che riguardi il candidato o l’intervistatore.

cliccalavoro_button (1)

L'utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza cookies per voi di avere la migliore esperienza utente. Se si continua a navigare si sta dando il suo consenso all'accettazione dei cookie e l'accettazione del nostro politica di cookies, cookie di cui sopra, fare clic sul link per maggiori informazioni

ACEPTAR
Aviso de cookies